Condividi su

04 giugno 2018 • 21:00 • Scritto da Filippo Magnifico

L’8 giugno a Napoli arriva la Sense8 Night

Sense8 torna a Napoli con un evento solo per veri Sensate. Un'ultima notte. Un'ultima avventura. Insieme.
0

Le riprese del finale di Sense8, in arrivo su Netflix l’8 giugno, si sono svolte in molte parti del mondo, tra cui anche Napoli. Proprio per questo la città partenopea è stata scelta come location per la Sense8 Night, che si svolgerà venerdì 8 giugno 2018, dalle ore 18:00 alle 22:00, presso il Bagno Elena (Via Posillipo 14, Napoli).

Sense8 torna a Napoli con un evento solo per veri Sensate. Un’ultima notte. Un’ultima avventura. Come riportato sulla pagina Faceboook dell’evento:

Porta il tuo cluster: potrai immergerti nel mondo della serie ed esibirti nella tua migliore versione di “What’s Up” al karaoke. Il tutto sarà accompagnato da una bella fetta di pizza “Sense8” ideata da Gino Sorbillo, con ingredienti ispirati ai vostri 8 personaggi preferiti.

L’ingresso è libero, fino a esaurimento cluster. Ehm, posti.

La serie, reduce da una bruciante cancellazione, potrà contare su un’ultima puntata di due ore che chiuderà le trame lasciate in sospeso. Il cast di Sense8 è composto da Naveen Andrews, Daryl Hannah, Brian J. Smith,Freema Agyeman, Tena Desae, Doona Bae, Max Riemelt, Alfonso Herrera, Erendira Ibarra,Jamie Clayton, Miguel Silvestre, Tuppence Middleton, Terrence Mann e Aml Ameen (poi sostituito da Toby Onwumere).

Sense8 è stato creato da Lana e Lilly Wachowski insieme a J. Michael Straczynski.

Se le serie TV sono il tuo pane quotidiano e non puoi farne a meno, segui la pagina Facebook Noi fan delle Serie TV e iscriviti al nostro gruppo dedicato alle serie TV, costantemente aggiornato con tutte le novità legate al mondo del piccolo schermo!

Vi invitiamo a scaricare la nostra APP gratuita di ScreenWeek Blog (per iOS e Android) per non perdervi tutte le news sul mondo del cinema, senza dimenticarvi di seguire il nostro canale ScreenWeek TV.

ScreenWEEK è anche su Facebook, Twitter e Instagram.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *